Documentazione e procedure inerenti alla privacy

Una necessità per essere in regola con il GDPR

La consulenza privacy comprende una serie di attività volte a valutare il/i trattamento/i dei dati e la loro conservazione in azienda e a migliorarne l’efficacia per garantire che l’attività venga svolta nel completo rispetto della normativa. Tra i principali interventi svolti vi sono:

  • L’analisi del trattamento dati e l’analisi dei potenziali rischi;
  • La stesura, la revisione e l’aggiornamento della documentazione privacy e delle procedure nonché del Documento sulla Privacy (ex DPS);
  • La stesura del Privacy Impact Assessment (PIA), ossia di quel documento contenente l’insieme di processi funzionali che si devono mettere in atto al fine di realizzare, attraverso lo studio delle modalità di trattamento dei dati, una seria e fattiva analisi dei rischi. La valutazione dell’impatto del rischio consente di individuare i pericoli correlati al trattamento dati e le misure idonee a neutralizzarli o, almeno, gestirli;
  • La stesura delle varie informative privacy per gli interessati al trattamento dati;
  • L’individuazione dei ruoli e dei responsabili e la stesura delle relative lettere di nomina;
  • L’identificazione di tutti quei casi in cui è necessario informare gli interessati del trattamento dati (es. iscrizione alla newsletter sul sito web).

Queste attività sono svolte a stretto contatto con il cliente per fornire una consulenza che risponda al 100% alle sue esigenze.