PARLIAMO DI VIDEOSORVEGLIANZA AZIENDALE E PRIVACY

Normativa privacy per videosorveglianza aziendale

Il settimanale San Marino Fixing ha intervistato l’Avv. Fabio Pari, Legal Area Manager di Consulenti Privacy, per parlare di videosorveglianza aziendale e rispetto della normativa privacy.

La diffusione di tali impianti non significa che sia automaticamente tutto in regola, bensì occorre verificare che l’attività di videosorveglianza sia gestita secondo le disposizioni del GDPR e,per San Marino, anche della Legge 21 dicembre 2018 n. 171, con cui la Repubblica ha adottato la propria normativa privacy in linea con il Regolamento UE n. 679/2016”. La conferma arriva dalle numerose sanzioni comminate dal Garante italiano per la protezione dei dati personali proprio per le violazioni in questo ambito, “ma questo potrebbe avvenire anche da parte del Garante sammarinese, che ha già raccolto molte segnalazioni in altri ambiti del GDPR e intervenuto con provvedimenti sanzionatori. Nella nostra esperienza quotidiana, avendo oltre 500 clienti nelle province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna, Pesaro, Bologna, Ferrara, Milano, Roma, Cagliari, Vicenza – oltre che nella Repubblica di San Marino – operiamo spesso con aziende che hanno installato impianti di videosorveglianza, fornendo loro tutta l’assistenza possibile per utilizzare al meglio tale tecnologia e quindi ridurre i rischi di incorrere in violazioni e conseguenti sanzioni

Ma quali sono i principali adempimenti da rispettare per una corretta gestione della videosorveglianza aziendale?

Desideri ricevere maggiori informazioni?